Posts contrassegnato dai tag ‘twitter’

Per presentare il progetto Tweer Education, che mette insieme educazione tra pari ed uso di Twitter, ho scelto un breve video/slideshow che riassume i contenuti principali che verranno affrontati nel corso di quest’anno.

Il progetto coinvolgerà una classe III del Liceo Linguistico Marconi di Milano e continuerà per l’intero anno scolastico.

L’autunno è arrivato, ed un nuovo anno scolastico è cominciato. Il progetto Prevenzione 2.0 è pronto a ripartire, “sdoppiandosi” in un progettino gemello, chiamato “Tweer Education” perché unisce il modello dell’educazione tra pari (peer education) con l’uso del microblogging Twitter. Attraverso questo strumento mi propongo di discutere, con i ragazzi di un istituto superiore genovese, ma eventualmente anche con altri gruppi che desiderassero unirsi all’iniziativa, il tema del consumo di sostanze legali ed illegali, e le sue varie rappresentazioni sociali. Dialogando brevemente su Twitter (che, come è noto, consente messaggi di 140 caratteri al massimo) mi piacerebbe approfondire, anche e soprattutto attraverso gli incontri nelle classi, alcune tematiche strettamente legate al mondo giovanile, discutendone in maniera assolutamente libera da pregiudizi e condizionamenti. Il progetto dovrebbe durare sino a marzo/aprile 2011 ed andrà probabilmente ad incrociarsi con le attività di questo blog: dalle discussioni via Twitter, infatti, nasceranno post ed interventi dei ragazzi che verranno pubblicati qui e diffusi attraverso altri social networks.

Che l’avventura abbia inizio!!

Da oggi trovate il settore Prevenzione del Centro di Solidarietà di Genova anche su Twitter. L’idea è quella di aprire sempre di più le nostre attività ed iniziative al Web, ed in particolare ai servizi di social network e blog. Potete trovare l’account (PrevenzioneCSG) a questo link: http://twitter.com/PrevenzioneCSG